Fumettisti a fumetti – Boselli, Colombo e Majo

Cari amici,
oggi inauguriamo una nuova rubrica, il titolo lo vedete sopra, per le spiegazioni lascio la parola all’autore:
salve a tutti! Mi presento: sono Nicola “Nico” Rubin. Sono natio a Padova nel 1977. Sono un ingegnere elettronico, ho illustrato per il blog DDcomics, dedicato a Dylan Dog e per l’albo “Interferenze” della serie Desdemona Metus- L’Insonne di G. Di Bernardo. Disegno Zeno Q.B., le avventure di un giovane cuoco. Sono caricaturista per vocazione e per passione. E da questa passione nasce  l’album “Fumettisti a fumetti”, una raccolta di omaggi agli autori e disegnatori  di fumetti che ho sempre ammirato, e/o che ho potuto conoscere ed apprezzare  in questi anni come artisti ma soprattutto, come amici! Spero che col tempo si allargherà sempre più!!
bosellicolombomajo
Omaggio ai papà di Dampyr, uno dei miei personaggi preferiti… Nato dal sangue, figlio del vampiro!

 

MAURO BOSELLI
Mauro Boselli è nato a Milano il 30 agosto 1953. Dopo molteplici esperienze lavorative (traduttore di romanzi, sceneggiatore e regista di “fumetti in TV” ecc ), entra alla Sergio Bonelli nel 1984 come redattore della rivista “Pilot”, diretta da Tiziano Sclavi. Diventa poi anche redattore di “Orient Express”. Traduce vari fumetti francesi per “Pilot” e la serie americana “Indiana Jones” della Marvel. Chiusa l’esperienza nel campo delle riviste, diventa redattore factotum alla Bonelli, occupandosi della revisione dei fumetti, della stesura dei testi redazionali, dei librini allegati agli Speciali estivi e della Collana Almanacchi. Il suo primo fumetto per la Bonelli è una storia di Tex, “La minaccia invisibile”, sceneggiata con Gianluigi Bonelli in persona. In seguito scrive, partendo da un soggetto iniziale di Guido Nolitta, la miniserie River Bill. Con l’albo speciale “La fiamma nera”, entra, nel 1991, nello staff di Zagor, di cui, un paio d’anni dopo, assume la cura in contemporanea con l’inizio della “seconda odissea americana” e della storia scritta per i disegni di Marcello “L’esploratore scomparso”. Nel 1994, con “Il passato di Carson”, entra ufficialmente nella serie di Tex, che attualmente divide con Claudio Nizzi. Ha realizzato anche avventure di Mister No, del Piccolo Ranger, di Dylan Dog. Dampyr, scritto in coppia con Colombo, è il suo primo personaggio originale.

MAURIZIO COLOMBO
Maurizio Colombo è nato a Busto Arsizio (Varese) l’11 marzo 1960. Appassionato di cinema, negli anni Ottanta collabora alla realizzazione di documentari per la produzione “Corona Cinematografica” e per lo Stato Maggiore dell’Esercito. Nel 1990, è il coautore de “Lo schermo insanguinato”, scritto con Antonio Tentori, la prima guida completa al cinema fantastico italiano pubblicata nel nostro Paese. In seguito, collabora a tre edizioni del Dylan Dog Horror Fest e redige alcune voci per “35 millimetri di paura”, libro dedicato al cinema fantastico mondiale. Dal 1992, lavora per la Sergio Bonelli e, dopo aver scritto alcuni librini allegati agli albi speciali e alcuni soggetti per Nick Raider (tra cui “Città crudele” e “Immagini di morte”), entra a far parte della redazione Almanacchi, per i quali scrive vari testi. Sceneggia alcuni episodi di Zagor (per esempio, “La paura corre sul fiume” e “Una pallottola per Kelso”) e di Mister No (due titoli su tutti: “Uno straniero a Redención” e “C’era una volta a New York”). Insieme a Mauro Boselli crea e sceneggia Dampyr.

MARIO ROSSI (MAJO)
Nato a Brescia il 31 gennaio 1963, Mario Rossi esordisce sulle pagine di “Full Moon Project”, della Eden, di cui disegna il terzo episodio, “Bambole”, e realizza le matite del quinto, “Il ponte di Angoulême”. Nel 1996, lo si ritrova tra i disegnatori di “Hammer”, per la Star Comics, quindi il passaggio alla Bonelli, dove lavora per Zona X. Alla chiusura della testata, Majo viene coinvolto nel progetto Dampyr, inaugurandone la serie.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...