BarnaZodiaco – All’incrocio dei Tropici

Il mix oroscopoletterario di Silvia Ferrari:

Cari amici del Cancro, cari amici del Capricorno, vi siete mai chiesti che cosa c’è all’incrocio dei vostri Tropici? Sebbene San Valentino sia alle porte, lasciate gli Aquario alle prese con le beghe d’amore e di sentimento alla Jane Eyre e varcate insieme le soglie del Novecento. E’ proprio all’incrocio dei vostri Tropici che vi incontrerete, tra le pagine di Henry Miller, nella contraddittoria Parigi degli Anni Trenta.
Il vostro incontro non sarà forse dei più romantici, forse sul vostro cammino amoroso incontrerete processi per oscenità e per leso decoro, affronterete di certo biechi giudizi morali dinnanzi a una borghesia barbara e gretta, ma alla fine, la ringrazierete. La ringrazierete di aver condannato il vostro incontro fra i Tropici uno delle avventure più ardite nella letteratura del ventesimo secolo.
L’incipit di quello che vi attende:
“Una volta mollata l’anima, tutto segue con assoluta certezza, anche nel pieno del caos. Dal principio non fu mai altro che caos: un fluido che mi avviluppava, e io vi respiravo per branchie. Nei substrati, dove la luna brillava ferma e opaca, era liscio e fecondo; sopra era frastuono e discordanza. In tutte le cose io vedevo subito l’opposto, la contraddizione, e fra il reale e l’irreale l’ironia, il paradosso. Ero io il mio peggior nemico. Nulla c’era che volessi fare e potessi anche non fare. Anche bambino, quando nulla mi mancava, io volevo morire; volevo arrendermi perché non vedevo senso nella lotta” – H. Miller, Tropico del Capricorno  (1939)
big_henry_miller2
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...